Tabga: moltiplicazione dei pani e dei pesci.


Secondo i racconti della pellegrina Egeria alla fine del IV secolo, qui Gesù divise tra tutti i pani e i pesci, portando via dodici ceste di pezzi avanzati. Una chiesa del V secolo con bellissimi mosaici fa memoria dell’accaduto.