Si tratta di un momento di preghiera comunitario studiato e preparato dalla Diocesi di Milano. L’attenzione alle coppie separate, divorziate e risposate è maturata dopo un lungo periodo di riflessione e indagini svolte sul territorio milanese.

E’ un percorso di fede della durata di tre anni con cadenza mensile.


Scopo:  non deve essere solo una lectio, ma lo strumento per condurre le persone a “leggere la propria vita nella Parola” e riuscire a decifrare e condividere la loro esperienza.


Messaggio:  “accoglienza e ascolto”


Obbiettivo:  dimostrare che l’Amore di Dio è più grande dell’offesa ricevuta. Mostrare che la comunità non li esclude, ma li ama perché persone ferite e bisognose di amore.


Il fine:  in ogni parrocchia ci sono momenti di approfondimento per la crescita della fede. La Chiesa ci chiama, ci accoglie, ci desidera come nella parabola del figliol prodigo.

Il primogenito pretese la sua metà e andò, disperse tutti i suoi averi .... si pentì .... e ritornò. Fu vestito con le migliori vesti e gli fu dato l’anello del sigillo....

Accade proprio questo: scoprire quanto è grande l’amore di Dio è un’esperienza che cambia il cuore al punto da renderci capaci di perdonare chi ci ha offeso.

Amoris Laetitia

“Ottavo Capitolo”

don Paolo Zago

Che cosa è:

“  l’ Ufficio Diocesano per l’Accoglienza dei Fedeli Separati  “

Ufficio studiato e preparato dal Cardinale Angelo Scola.

Attivo dal’ 8 settembre 2016

Domenica 14 ottobre ore 16:30:

“Un anno di grazia”  -  Come stai?

Amoris Laetitia

“Ottavo Capitolo”

don Aristide Fumagalli

Riflessione finaleSeparatiDivorziati_files/2018-10-14-1-SDR-REL.pdf
Foglietto 1° incontroSeparatiDivorziati_files/1%20incontro%202018%20Un%20anno%20di%20grazia.pdf