Il Centro d’Ascolto opera in collegamento con i servizi sociali territoriali e cittadini e con gli enti pubblici competenti nei confronti dei quali svolge un’azione di sollecitazione e di stimolo; con le diverse associazioni esistenti in zona nonché con la Caritas diocesana e alcune fondazioni private dalle quali si fa aiutare per le situazioni più gravi.

 

Ogni mercoledì  ore 10.00 - 12.00
 

Responsabile : Ada Chiabotto


Per saperne di più

L'attività vincenziana è caratterizzata dal contatto diretto e personale con il povero: si concretizza infatti in una visita periodica, quasi sempre settimanale, presso il domicilio degli interessati allo scopo di avere una
visione diretta delle reali condizioni nelle quali gli assistiti vivono oltre che per conoscere la situazione personale e familiare.
L'aiuto offerto è si di natura materiale (denaro, alimenti – in collaborazione con il Banco Alimentare - , indumenti, ecc.) ma, soprattutto, morale e di supporto nell'affrontare le varie difficoltà di ordine pratico che queste persone si trovano ad affrontare: in particolare quelle di natura burocratica e sanitaria.
I fondi per i contributi in denaro provengono da varie fonti: offerta settimanale dei confratelli e delle consorelle, offerte di benefattori, Giornata della S. Vincenzo, Giornata dell'Ulivo, Panettone di San Biagio, Rose di S. Rita, ecc ...
 

La riunione settimanale è il martedì alle ore 17.00
 

Responsabile : Lino Trombetta.
 

Breve raccconto: novembre 2016

In stretta collaborazione con la S. Vincenzo parrocchiale, si occupa delle seguenti attività :

 

*  ritiro mensile, dal magazzino di Paderno  Dugnano, degli alimenti messi a disposizione dalla rete Fondazione Banco Alimentare

*   ritiro mensile di quanto offerto dai parrocchiani durante la " Domenica della Carità "

    ( 2^ domenica del mese )

*  preparazione dei pacchi che la S. Vincenzo distribuisce mensilmente ai nuclei familiari assistiti dalla parrocchia

*  immagazzinaggio degli alimenti e controllo delle scadenze

*  ricerca di ulteriori fonti di approvvigionamento alimenti

 

L'attività è svolta principalmente dal Gruppo giovani coordinato da:

 

Umberto Lodigiani

E' stato costituito allo scopo di offrire conforto spirituale e concreto sostegno ai malati della parrocchia. Su specifica richiesta, effettua visite domiciliari e laddove è possibile assiste anche nell'accompagnamento a visite mediche presso centri clinico ospedalieri ed alla s. Messa festiva.

 

Coordinatrice: suor Vincenza

La Residenza per anziani si affaccia su Piazzale Brescia, alla destra della facciata della Chiesa s. Protaso.

 

La Parrocchia di S. Protaso offre la cura spirituale e religiosa degli Ospiti attraverso i seguenti momenti:


1.  Celebrazione di una S. Messa nella Cappella della Residenza, il 1° giovedì di ogni mese,  alle ore 10.30

2.  Comunione settimanale all’interno della Residenza: mercoledì, ore 11.00

3.  Preghiera del s. Rosario: lunedì, ore 16.00

4.  Catechesi nei tempi forti dell’anno liturgico: Avvento e Quaresima

  1. 5. Confessioni: il 4° giovedì di ogni mese.


Un gruppo di volontari della parrocchia è presente per dare aiuto a chi ha un particolare bisogno.